Salvia di Desole

Nome botanico: Salvia desoleana

Salvia desoleana è una specie endemica e presente allo stato spontaneo esclusivamente in Sardegna. L’epiteto “desoleana” è un diretto riferimento al suo scopritore, il Prof. Luigi Desole, botanico del ‘900.

Dall’aspetto somigliante a Salvia sclarea, Salvia desoleana si distingue per la tomentosità e l’aroma più accentuati.

L’olio essenziale estraibile dalla pianta ha riscontrato nel corso degli anni grande interesse nel settore chimico, farmaceutico e nella profumeria. Salvia desoleana vanta la sua presenza anche in liquoreria.

La crescita imponente, la graziosa fioritura e il fogliame aromatico, ulteriormente commestibile e utilizzabile in cucina, rende Salvia desoleana uno splendido esempio di pianta ornamentale.

Scheda tecnica

  • Famiglia
  • Durata
    Perenne
  • Dimora
    Pieno Sole
  • Temperatura
    Rustica (da -5°c a -20°c e oltre)
  • Annaffiatura
    Scarsa
  • Terreno
    Leggero e ben drenato
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altri prodotti interessanti