Guado

Nome botanico: Isatis tinctoria

Il colorante blu estratto dal fogliame della pianta ha una storia antica. L’uso di Isatis tinctoria risale infatti all’età Neolitica.

La pianta di origine asiatica è una biennale dal portamento eretto. Attraverso un procedimento che viene svolto nel primo anno di vita, dal fogliame viene estratto un colorante che nei secoli scorsi trovò largo impiego nel tessile, in cosmesi e nella pittura. Si dice che i Britanni lo utilizzassero prima delle battaglie per colorare il viso ed il corpo dei combattenti, i quali sarebbero stati così in grado di incutere immane paura agli avversari.

Nella medicina tradizionale cinese la radice della pianta viene ritenuta fonte medicamentosa.

Scheda tecnica

  • Famiglia
  • Durata
    Perenne
  • Dimora
    Pieno Sole
  • Temperatura
    Rustica (da -5°c a -20°c e oltre)
  • Annaffiatura
    Moderata
  • Terreno
    Leggero e ben drenato
Categorie Prodotti: Alimurgiche, Autoctone, Erbacee e Perenni.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altri prodotti interessanti