Erba di san Pietro

Nome botanico: Tanacetum balsamita

Erbacea perenne originaria dell’Oriente, Tanacetum balsamita o Balsamita major, anche detto “Erba di san Pietro”, si caratterizza per il fogliame fortemente aromatico che ricorda l’odore della menta. Dato il suo gusto tendente inoltre all’amarognolo, questa varietà è ottima da utilizzare in cucina per insaporire ripieni, salse, frittate e selvaggina.

Proprio con le foglie dell’Erba di san Pietro viene realizzato il ripieno dei tortelli amari di Castel Goffredo, prodotto agroalimentare tipico della località di Castel Goffredo in provincia di Mantova.

 

Scheda tecnica

  • Famiglia
  • Durata
    Perenne
  • Dimora
    Pieno Sole
  • Temperatura
    Rustica (da -5°c a -20°c e oltre)
  • Annaffiatura
    Regolare
  • Terreno
    Leggero e ben drenato
Categorie Prodotti: Alimurgiche, Aromatiche, Erbacee e Perenni.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altri prodotti interessanti