Dragoncello Estragon

Nome botanico: Artemisia dracunculus

Artemisia dracunculus, anche detta “dragoncello francese” o “estragone”, è una pianta perenne originaria della zona della Siberia.

Le foglie hanno un sapore molto aromatico, tra l’anice ed il sedano. Fiori e foglie vengono raccolti in estate e sono largamente utilizzati in cucina, soprattutto in Toscana e in Francia, per insaporire pesce, uova ed altre pietanze. Il dragoncello è inoltre l’ingrediente principale della salsa bernese.

Colte e utilizzare fresche, le foglie sono un ottimo esaltatore di sapore e possono quindi fungere da sostitutivo del sale.

Scheda tecnica

  • Famiglia
  • Durata
    Perenne
  • Dimora
    Pieno Sole
  • Temperatura
    Rustica (da -5°c a -20°c e oltre)
  • Annaffiatura
    Scarsa
  • Terreno
    Universale
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altri prodotti interessanti