Angelica

Nome botanico: Angelica archangelica

Angelica archangelica è una pianta erbacea biennale presente allo stato spontaneo in gran parte dell’Europa.

Foglie, fusti, radici, semi sono tutte parti commestibili. Le foglie vengono consumate come verdura in Groenlandia e Scandinavia. I giovani piccioli vengono canditi o aggiunti al rabarbaro o alle marmellate. Le radici e i semi vengono invece impiegati per l’aromatizzazione dei liquori.

La fioritura estiva è quella tipica delle Apiaceae, come Foeniculum vulgare, ad ombrella. I fiori richiamano molti insetti utili, che sono soliti cibarsi dei parassiti delle piante.

 

Scheda tecnica

  • Famiglia
  • Durata
    Biennale
  • Dimora
    Ombreggiata
  • Temperatura
    Rustica (da -5°c a -20°c e oltre)
  • Annaffiatura
    Regolare
  • Terreno
    Leggero e ben drenato
Categorie Prodotti: Aromatiche, Biennali e Erbacee.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altri prodotti interessanti